rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Cronaca Ribera

Lite a coltellate fra marito e moglie, l'uomo trasferito a Palermo in elisoccorso

Non è chiaro, non ancora, cosa sia avvenuto nell'abitazione di campagna. L'uomo, in condizioni cliniche gravi, è stato portato al "Civico". Delle indagini si stanno occupando i carabinieri

Marito e moglie feriti dopo una lite - a quanto pare a coltellate - avvenuta in una casa di campagna di contrada Ciaccio Montalto a Ribera. Ad essere in gravi condizioni, tant'è che è atterrato l'elicottero del 118 che ha prestato i soccorsi, è l'uomo - un quarantenne - che è stato trasferito al Civico di Palermo. La donna - una trentasettenne - è stata invece ricoverata all'ospedale "Giovanni Paolo II" di Sciacca.

Sul posto prima, e in ospedale dopo, per ricostruire cosa sia effettivamente accaduto in quell'abitazione di campagna, si sono precipitati i carabinieri della tenenza di Ribera. I militari dell'Arma - coordinati dal comando compagnia di Sciacca - hanno avviato le indagini.

Stando a quanto emerge, l'uomo avrebbe aggredito, sferrando più coltellate, la moglie che è fuggita in strada. Poi sarebbe stato lui stesso a colpirsi ripetutamente sempre con lo stesso coltello. Il quarantenne, a quanto pare, si sarebbe colpito alla gola. 

Dell'episodio, che ha rischiato di trasformarsi in tragedia, è stata avvisata la Procura della Repubblica di Sciacca. 

Anche il sindaco di Ribera, Matteo Ruvolo, ha cercato subito di verificare le informazioni sulle condizioni di salute dei due feriti. Sconvolta l'intera comunità che continua a chiedersi il perché dell'accaduto. E' certo che la coppia non aveva alcun problema lavorativo e sembravano andare d'amore e d'accordo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite a coltellate fra marito e moglie, l'uomo trasferito a Palermo in elisoccorso

AgrigentoNotizie è in caricamento