Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Lite a coltellate fra marito e moglie, l'uomo trasferito a Palermo in elisoccorso

Non è chiaro, non ancora, cosa sia avvenuto nell'abitazione di campagna. L'uomo, in condizioni cliniche gravi, è stato portato al "Civico". Delle indagini si stanno occupando i carabinieri

Marito e moglie feriti dopo una lite - a quanto pare a coltellate - avvenuta in una casa di campagna di contrada Ciaccio Montalto a Ribera. Ad essere in gravi condizioni, tant'è che è atterrato l'elicottero del 118 che ha prestato i soccorsi, è l'uomo - un quarantenne - che è stato trasferito al Civico di Palermo. La donna - una trentasettenne - è stata invece ricoverata all'ospedale "Giovanni Paolo II" di Sciacca.

Sul posto prima, e in ospedale dopo, per ricostruire cosa sia effettivamente accaduto in quell'abitazione di campagna, si sono precipitati i carabinieri della tenenza di Ribera. I militari dell'Arma - coordinati dal comando compagnia di Sciacca - hanno avviato le indagini.

Stando a quanto emerge, l'uomo avrebbe aggredito, sferrando più coltellate, la moglie che è fuggita in strada. Poi sarebbe stato lui stesso a colpirsi ripetutamente sempre con lo stesso coltello. Il quarantenne, a quanto pare, si sarebbe colpito alla gola. 

Dell'episodio, che ha rischiato di trasformarsi in tragedia, è stata avvisata  la Procura della Repubblica di Sciacca. 

Anche il sindaco di Ribera,  Matteo  Ruvolo , ha cercato subito di verificare le informazioni sulle condizioni di salute dei due feriti. Sconvolta l'intera comunità che continua a chiedersi il perché dell'accaduto. E' certo che la coppia non aveva alcun problema lavorativo e sembravano andare d'amore e d'accordo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite a coltellate fra marito e moglie, l'uomo trasferito a Palermo in elisoccorso

AgrigentoNotizie è in caricamento