rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Tragedia sfiorata / Ribera

Incendio lambisce la struttura per migranti, panico e fuga durante la notte

I vigili del fuoco hanno impiegato due ore a spegnere il rogo originato da alcuni rovi

La struttura è quella che ospitava, parecchi anni fa, una cantina, tra via Musso e via Picasso, nella quale adesso vivono extracomunitari in condizioni igieniche estremamente precarie.

La scorsa notte, per la seconda volta in pochi giorni, si è sviluppato un incendio che ha bruciato sterpaglie e reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Sciacca. Due ore di lavoro da parte della squadra del distaccamento saccense mentre gli extracomunitari si davano alla fuga. La notizia è riportata oggi sul Giornale di Sicilia

Resta il problema di chi vive nella struttura in condizioni di degrado e di scarsa sicurezza. Sul luogo dell’incendio, la scorsa notte, sono arrivati anche i carabinieri. La struttura presenta anche il tetto in condizioni precarie e dunque rappresenta un pericolo anche per chi, abusivamente, si introduce all’interno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio lambisce la struttura per migranti, panico e fuga durante la notte

AgrigentoNotizie è in caricamento