Ladri di olive di nuovo in azione, spariti diversi quintali: indagini

Il pensionato di 68 anni, fatta l'amara scoperta sul suo appezzamento di terreno, non ha potuto far altro che chiamare i carabinieri

(foto ARCHIVIO)

Furti di olive e di uva. Di questi tempi, sembrano proprio andare “di moda”. Da Licata a Ribera, passando per Racalmuto, episodi di questo genere – è microcriminalità – sono in aumento. E non tutti coloro che subiscono una razzia del genere, alla fine, denunciano. Lo ha fatto però – alla tenenza dei carabinieri - un pensionato sessantottenne. Un anziano che, dal suo appezzamento di terreno: in contrada Verdura a Ribera, ha visto sparire diversi quintali di olive. Il colpo è stato quantificato in circa due mila euro.

Amaro, naturalmente, il momento della scoperta da parte dell’uomo che non ha potuto far altro – una volta avuta contezza della razzia – che chiamare i carabinieri. E i militari dell’Arma sono accorsi in contrada Verdura per effettuare un sopralluogo, accertare il furto e raccogliere – laddove presenti – elementi per avviare le indagini. L’attività investigativa è stata, infatti, avviata. I carabinieri, oltre a presidiare le campagne, con dei passaggi e dei controlli mirati per evitare altre razzie, stanno cercando di identificare i ladri che hanno raccolto, sostituendosi all’anziano, le olive.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

  • L'ultimo bagno della stagione si trasforma in tragedia: annegato un turista 51enne

  • Coronavirus: boom di contagi in città (+7), Licata (+7) e Canicattì (+10), positivi alunni, docente e operatore: scuole chiuse

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento