rotate-mobile
Il lieto fine / Ribera

Riparata la condotta di gas a Ribera, le trenta famiglie sfollate tornano a casa

L'annuncio del sindaco Matteo Ruvolo: "I vigili del fuoco mi hanno comunicato che l'intervento è stato concluso, ripristinate le condizioni di sicurezza"

La condotta del gas, danneggiata per errore da una squadra di operai che stava eseguendo dei lavori di manutenzione dell'Enel, è stata riparata. Le oltre trenta famiglie, fatte evacuare ieri mattina nella zona di viale Garibaldi, a Ribera, possono rientrare nelle loro abitazioni. 

A comunicarlo, in serata, è il sindaco Matteo Ruvolo. "Prendo atto - dice - della nota appena pervenuta da parte del comando provinciale dei vigili del fuoco di Agrigento, con cui si informa che sono state ripristinate le ordinarie condizioni di sicurezza”.

Il sindaco ha ringraziato "per la pazienza e la disponibilità" i proprietari e gli inquilini delle tre palazzine evacuate e degli esercizi pubblici costretti alla chiusura. Anche l'istituto scolastico Crispi, ieri mattina, era stato evacuato in seguito alla fuga di gas.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riparata la condotta di gas a Ribera, le trenta famiglie sfollate tornano a casa

AgrigentoNotizie è in caricamento