Ribera, festival della legalità con gli studenti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il 16 gennaio alle 11, presso l'aula magna dell'istituto "Francesco Crispi" di Ribera si terrà il primo festival della legalità organizzato nell’ambito delle attività progettuali “Legalità … Un gioco da ragazzi”, promosso dalla presidenza provinciale dell’Aics di Agrigento, dal Gvv di Aragona e dall’Ongvi di Cattolica Eraclea, finanziato dalla presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il festival prevede la partecipazione degli studenti degli istituti scolastici "Crispi" di Ribera e "Don Michele Arena", diretti dalla maestra di musica Maria Zarelli, con la collaborazione dell'associazione musicale "10 Pollici".

Oltre alle dirigenti scolastiche, saranno presenti anche personalità che relazioneranno sul tema della legalità, quali il presidente provinciale dell'Aics, Giuseppe Petix, e il tenente dei carabinieri di Ribera Elpidio Balsamo.

L'evento è stato fortemente voluto dal presidente delle Giubbe d'Italia di Cattolica Eraclea, Vito Salvo.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento