rotate-mobile
Giovedì, 26 Gennaio 2023
Cronaca Ribera

Si teme un furto in banca, intervengono i carabinieri: erano soltanto muratori

Dall'istituto di credito nessuno aveva avvisato la tenenza dei lavori di ristrutturazione avviati nelle ore serali e notturne per consentire di giorno di poter garantire i servizi ai cittadini

Qualcuno segnala, ai carabinieri, movimento all'interno della banca. Erano le 20 circa. Si teme un furto ed immediatamente l'edificio di corso Umberto I, a Ribera, viene circondato. I rumori li sentono anche i carabinieri ed attraverso le vetrate appurano che ci sono delle persone all'interno. Subito, i militari dell'Arma bloccano quelle tre persone e le identificano. Erano dei muratori. Lo riporta il quotidiano La Sicilia. 

Dalla banca nessuno aveva avvisato la tenenza dei carabinieri dei lavori di ristrutturazione avviati nelle ore serali e notturne per consentire di giorno di poter garantire i servizi ai cittadini. E' stato dunque soltanto un falso allarme. Ma la "risposta" dei militari dell'Arma di Ribera è stata tempestiva. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si teme un furto in banca, intervengono i carabinieri: erano soltanto muratori

AgrigentoNotizie è in caricamento