Cronaca Ribera

"Evade dai domiciliari e viene ritrovato per le vie del centro sul monopattino": arrestato

Il quarantaduenne è stato nuovamente ricollocato nella sua abitazione, in attesa dell'udienza di convalida

Avrebbe dovuto essere a casa dove era sottoposto alla detenzione domiciliare. Invece è stato trovato per le vie del centro mentre circolava a bordo di un monopattino. Ha 42 anni, il disoccupato celibe che è evaso dai domiciliari e che è stato arrestato dai carabinieri della tenenza di Ribera. Su disposizione della Procura di Sciacca è stato ricollocato agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida. L’uomo era stato sottoposto alla detenzione domiciliare in esecuzione dell’ordinanza emessa dal tribunale di Torino per reati contro il patrimonio commessi nel capoluogo piemontese tra il 2019 ed il 2020.

Il controllo dei carabinieri della tenenza di Ribera è stato effettuato mercoledì. Erano le ore 17. E l'uomo, appunto, non è stato trovato in casa, motivo per il quale sono scattate immediatamente le ricerche. E' stato rintracciato a bordo del monopattino e non ha voluto o saputo fornire nessuna giustificazione valida per cui si era assentato dalla propria residenza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Evade dai domiciliari e viene ritrovato per le vie del centro sul monopattino": arrestato

AgrigentoNotizie è in caricamento