Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

Vede i carabinieri e getta dal finestrino la "roba", arrestato operaio di 57 anni

I militari dell'Arma non soltanto si sono accorti del lancio degli involucri, ma li hanno anche recuperati: all'interno c'erano 100 grammi di hashish e 30 grammi di cocaina

(foto archivio)

Alla vista dei carabinieri ha tentato di disfarsi di due involucri, gettandoli dal finestrino. Gli è però andata male perché non soltanto i militari dell'Arma se ne sono accorti, ma hanno pure recuperato quegli involucri all'interno dei quali c'erano 100 grammi di hashish e 30 grammi di cocaina. Un operaio di 57 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. E' accaduto ieri sera a Ribera, durante un servizio di contrasto al consumo e spaccio di droghe.

L’uomo, mentre era alla guida della propria autovettura, è incappato in un controllo della pattuglia della tenenza dei carabinieri. In via Garibaldi avrebbe dovuto essere un controllo di routine, ma - cercando di farla franca - il 57enne s'è liberato, o almeno ci ha provato, di quei due involucri. 

La droga è stata recuperata e sequestrata, mentre per il 57enne è scattato, in flagranza di reato, l'arresto. Su disposizione della Procura di Sciacca, l’uomo è stato portato alla casa circondariale della città delle Terme dove rimarrà a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa dell'udienza di convalida. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vede i carabinieri e getta dal finestrino la "roba", arrestato operaio di 57 anni

AgrigentoNotizie è in caricamento