Borgo Bonsignore, dalla Regione arriva il vincolo di bene culturale

L'assessorato Beni culturali lo ha ritenuto "segno identitario ed è testimonianza di un periodo storico"

Borgo Bonsignore, dopo i fondi della Regione arriva anche il riconoscimento da parte dell’assessorato regionale ai Beni culturali.

Nei giorni scorsi il dirigente generale Sergio Alessandro ha infatti riconosciuto il vincolo dell’interesse culturale del complesso immobiliare “Borgo Antonio Bonsignore” che si trova a Ribera ed è di proprietà dell’ente di sviluppo agricolo. Un provvedimento che non nasce dal nulla ovviamente, ma che arriva in seguito ad un procedimento da parte della Soprintendenza di Agrigento che ha valutato preliminarmente il valore da un punto di vista architettonico e storico di tutto il complesso immobiliare costituito “dalla piazza, dalla chiesa e dalla canonica, dal dispensario medico, dalla scuola, dalla delegazione podestarile, dalle botteghe artigiane, dagli uffici dell'Ente, dalla trattoria e dalla rivendita, dall'ufficio postale e dalla caserma dei carabinieri”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un unico blocco, sostanzialmente, che presenterebbe un interesse artistico, storico, archeologico o etnoantropologico come dice la legge, dato che “per le sue peculiarità e caratteristiche architettoniche, connota qualitativamente il territorio rappresentandone un segno identitario ed è testimonianza di un periodo storico e delle sue trasformazioni socio-economiche”. Questo proteggerà il borgo in prospettiva, dato che qualunque intervento che possa modificarne la struttura urbanistica dovrà passare dal via libera della Soprintendenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Scontro fra due vetture alle porte di Canicattì, muore 64enne: automobilista arrestato per omicidio stradale

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento