Maltempo e allerta "arancione", sindaco Ribera: "Uscite solo in caso di estrema necessità"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Visto l'avviso Regionale della Protezione Civile della Regione Siciliana con cui si comunica la
situazione di STATO DI ALLERTA ARANCIONE - PREALLARME a partire dalle ore 00.00 di oggi
5 dicembre 2020 e fino alle ore 24,00 di domani 6/12/2020;
Atteso che si prevede il persistere di venti da forti a burrasca dai quadranti meridionali con
raffiche fino a burrasca forte, forti mareggiate lungo le coste esposte e dalla tarda serata di oggi e
nelle successive 24-36 ore, precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o
temporale con frequente attività elettrica e forti raffiche di vento;
Considerato che sono possibili rotture di rami e/o caduta di alberi, caduta di tegole e cornicioni,
danni alle strutture provvisorie e possibili problemi alla circolazione stradale in particolare su
viadotti e ponti, con interruzione della viabilità;
Ritenuto di dover adottare e suggerire attività di prevenzione ed interventi precauzionali per la
pubblica e privata incolumità;
Considerato che per effetto di altra ordinanza gli Istituti scolastici, le scuole dell’Infanzia e gli Asili
nido risultano chiusi;
Visto l’art. 54, comma 2, del D. Lgs 267/2000 che demanda al Sindaco l’assunzione di
provvedimenti urgenti a salvaguardia dell’incolumità dei cittadini;
P.Q.S.
ORDINA
Nella giornata del 6/12/2020:
• la sospensione di ogni tipo di manifestazione nel territorio comunale;
• la chiusura degli impianti sportivi a gestione pubblica;
• la chiusura della Villa comunale e l'interdizione a persone o mezzi, nei parchi, giardini
pubblici ed aree giochi.
AVVISA
La popolazione, residente del Comune di Ribera, di adottare ogni e più opportuno mezzo di
protezione dai fenomeni di allagamento che potrebbero verificarsi in concomitanza delle
precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale previste dalle ore 00.00 fino alle ore
24,00 del 6/12/2020.
In particolare si consiglia:
• Di rimane a casa in luoghi sicuri e di uscire solamente in casi di estrema necessità;
• Di non soggiornare o permanere in locali seminterrati o comunque posti al di sotto del
livello stradale, ciò è riferito anche alle automobili;
• Di non allontanarsi, durante i fenomeni di precipitazioni, dalle proprie abitazioni se non
per motivi strettamente necessari;
• Di mettere in salvo tutti i beni collocati in locali allagabili e porre al sicuro la propria
automobile evitando la sosta nelle zone più a rischio evitandone l’uso se non in caso di
necessità;
• Di evitare il transito pedonale e veicolare nei pressi di aree già sottoposte ad allagamenti;
• Di non spostarsi, durante i fenomeni temporaleschi, dai luoghi e dalle zone ritenute più
sicure;
• Di evitare e fare attenzione agli attraversamenti dei fiumi e dei valloni;
• Di prestare attenzione agli ulteriori annunci diramati dalle autorità anche a mezzo
dell’informazione nazionale e locale;
• Di contattare in caso di pericolo a persone e/o cose i Vigili del Fuoco (115 – 0925/21222)
o il Comando della Polizia Locale (0925/61001).

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento