Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Comune, riattivato e aggiornato il portale per i servizi urbanistici

L'assessore Principato: "Ha inizio un nuovo corso con la condivisione semplice e immediata dei dati su web e con la disponibilità di più di 300 nuove risorse per la formazione. I dipendenti del Comune disporranno di un’offerta formativa senza precedenti, tale da soddisfare qualsiasi esigenza”

Una decisa marcia in più per il sistema informatico del Comune di Agrigento, che ha affidato alla ditta “Intea srl” il servizio di attivazione e aggiornamento del geo-portale catastale per 12 mesi con opzione di rinnovo per ulteriori 2 anni".
A darne notizia è stato l’assessore all’edilizia pubblica e privata Gerlando Principato.
"Nel dicembre 2020 – ha detto - ci è stato segnalato dagli uffici uno strano blackout del geo-portale sul sito del Comune. Si tratta di uno strumento di lavoro indispensabile per i tecnici interni ed esterni, nonché portale di riferimento per il rilascio di concessioni edilizie, ordinarie e in sanatoria, certificazioni di destinazione urbanistica e, più in generale, per la pianificazione urbanistica. Ci siamo da subito prodigati per la riattivazione e, per prima cosa, è stata ricercata la causa del cessato funzionamento”.

Un problema che è stato definito “prevedibile” dai tecnici, considerato il mancato adeguamento degli impianti e il mancato aggiornamento delle licenze dalla loro prima istallazione (più di 10 anni). 

E’ stato infine valutato, tenendo conto dell'attuale impossibilità di sostenere spese in conto capitale per l'acquisto di attrezzature in regime di esercizio provvisorio, quale sia la forma più opportuna per offrire alla collettività un servizio più moderno e funzionale. Il dirigente del Settore V ha ritenuto più opportuno mettere “in cloud” il servizio e procedere con l’affidamento del servizio. Ci sarà una prima fase di migrazione e attivazione. Ne seguiranno poi delle altre per fornitura del servizio, hosting solution, pubblicazione nuovi servizi, manutenzione e aggiornamento licenze.

"Ha inizio un nuovo corso – ha concluso Principato - con la condivisione semplice e immediata dei dati su web e con la disponibilità di più di 300 nuove risorse per la formazione. I dipendenti del Comune disporranno di un’offerta formativa senza precedenti (corsi, video, tutorial, seminari), tale da soddisfare qualsiasi esigenza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune, riattivato e aggiornato il portale per i servizi urbanistici

AgrigentoNotizie è in caricamento