Cronaca

Lavori di consolidamento ultimati, ci siamo: riapre la Scala dei Turchi

La marna bianca più famosa della Sicilia e non solo, è pronta a tornare nelle mani dei turisti. All'evento anche il governatore, Nello Musumeci

La Scala dei Turchi viene restituita ai turisti ed anche ai residenti di Realmonte. La marna bianca più famosa della Sicilia, torna nelle mani degli amanti della natura. Sono infatti terminati i lavori di messa in sicurezza del litorale effettuati dall’ufficio contro il dissesto idrogeologico nell’Isola, guidato dal presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci. La riapertura è prevista domani alle 10.30, alla presenza del governatore e dell’assessore all’Ambiente Toto Cordaro.

"Riconsegniamo alla pubblica fruizione - sottolinea il presidente Musumeci - con un ingresso pedonale sicuro, una delle spiagge più incantevoli della Sicilia e meta di bagnanti provenienti da tutto il mondo. Prosegue senza sosta la nostra attività di tutela e valorizzazione del territorio".

Scala dei Turchi, il costone di marna bianca - roccia sedimentaria di natura calcarea e argillosa dal caratteristico colore - è ormai da alcuni anni una delle mete turistiche obbligate. "Da dicembre del 2017 - fanno sapere dalla Regione - era impossibile accedervi via terra. Un’ordinanza del Comune di Realmonte, a tutela dell’incolumità pubblica, ne impediva, infatti, il transito a causa della caduta di massi".

Le opere eseguite hanno comportato: la bonifica del costone roccioso interessato e il distacco delle sue parti instabili; la collocazione di reti paramassi in acciaio; la chiodatura di una rete corticale oltre a un sistema di drenaggio dei filoni idrici presenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori di consolidamento ultimati, ci siamo: riapre la Scala dei Turchi

AgrigentoNotizie è in caricamento