Distanze di sicurezza e mascherine, il mercato riapre: l'ok "solo" per i residenti

Tutti i rifiuti prodotti dovranno essere, a cura dell’esercente, collocati in appositi sacchetti che dovranno essere chiusi

foto archivio

"Si avvisa la cittadinanza che il prossimo 23 aprile 2020 si svolgerà il mercatino settimanale dalle ore 8.00 alle 13". E' questo quanto fatto sapere dal sindaco di Grotte, Alfonso Provvidenza.

"Si precisa che, secondo quanto previsto dal Dpcm potranno operare esclusivamente gli esercenti residenti nel Comune di Grotte già autorizzati presso il medesimo mercatino settimanale che svolgono unicamente attività di vendita di generi alimentari, nonché di ogni prodotti agricoli". Dunque, secondo quanto fatto sapere dal sindaco, potranno operare solo commercianti di Grotte. 

"Gli acquisti - precisa un'ordinanza del Comune - potranno essere effettuati esclusivamente da soggetti residenti nel Comune di Grotte e nella zona di confine nel rispetto delle misure di sicurezza previste (distanza di 1,5 metri, uso di mascherine e guanti). Tutti i rifiuti prodotti dovranno essere, a cura dell’esercente, collocati in appositi sacchetti che dovranno essere chiusi. Non è consentito il deposito dei rifiuti per terra né durante né alla fine del mercatino".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento