rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Cronaca Campo sportivo / Via Esseneto

Agrigento, riaperta al culto la chiesa della Provvidenza

 La  chiesa era stata chiusa lo scorso 23 giugno quando dal soffitto, durante la notte, venne giù una parte dell’intonaco

Dopo quasi  cinque mesi, sabato pomeriggio  ha riaperto al culto la chiesa della Parrocchia della Beata Maria Vergine della Divina Provvidenza, dell’Opera don Guanella.

La celebrazione della Santa Messa  è stata preceduta dall’ingresso trionfale in una  chiesa stracolma di fedeli,  del Simulacro della Madonna nella settimana dei festeggiamenti in onore della Beata Vergine della Provvidenza.

Sono stati momenti di grande gioia e di grande commozione che di potevano cogliere sul volto dei fedeli mentre il parroco don Aldo Mosca,  anche lui visibilmente commoso,  prima della Messa, ha benedetto la chiesa ed i fedeli.

I festeggiamenti oggi, domenica 8 novembre,  culmineranno nel pomeriggio  dopo la celebrazione alle 16,30 della Messa,  nella processione attraverso le vie del quartiere.

Il triduo di preghiere è stato curato da don Tommaso Gigliola.  La  chiesa era stata chiusa lo scorso 23 giugno quando dal soffitto, durante la notte, venne giù una parte dell’intonaco.

E' stata poi messa in sicurezza con l’esecuzione dei lavori anche nella parte esterna del tetto.

Durante l’esecuzione dei lavori le celebrazioni eucaristiche e tutte le altre attività sono state svolte nel salone della parrocchia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agrigento, riaperta al culto la chiesa della Provvidenza

AgrigentoNotizie è in caricamento