rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Estate 2022 / San Leone / Piazzale Giglia

Valori nella norma, revocato il divieto di balneazione nelle acque di piazzale Giglia

Era metà dello scorso giugno quando, quel tratto di mare, veniva dichiarato off-limits per sversamenti di "maleodoranti" provenienti dal collettore di acqua bianche

Revocato il divieto di balneazione, dopo i nuovi campionamenti delle acque antistanti piazzale Giglia. Il sindaco Francesco Miccichè, sulla base del campionamento eseguito dall'Asp, e della conseguente nota pervenuta stamani, ha disposto nella giornata odierna la revoca del divieto temporaneo di balneazione nelle acque antistanti piazzale Giglia. 

Campionamenti ed analisi effettuate dal dipartimento di Prevenzione dell'Asp hanno fatto emergere che i parametri sono molto al di sotto rispetto ai limiti imposti dalla legge. 

Il divieto di balneazione - temporaneo - era scattato a metà dello scorso giugno. Non si trattava di sversamenti di fognature, ma di "acque maleodoranti" provenienti dal collettore di acqua bianche.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valori nella norma, revocato il divieto di balneazione nelle acque di piazzale Giglia

AgrigentoNotizie è in caricamento