Cronaca

Rettifica dei confini tra Agrigento, Favara e Aragona: manca solo il voto all'Ars

Ad annunciarlo è il deputato Giovanni Di Caro: prima ci dovrà essere un passaggio in I commissione parlamentare

Favara Ovest

Referendum per la rettifica dei confini tra Agrigento, Favara e Aragona, ad oltre 5 mesi dalla votazione plebiscitaria che con l’80% degli aventi diritto chiese la modifica del perimetro di alcune zone “contese” dei tre comuni, il disegno di legge per la nuova delimitazione dei confini territoriali, ai sensi dell'articolo 8 della legge regionale 30/2000 è arrivato in prima commissione all'Ars per essere poi discusso in Assemblea regionale.

A darne annuncio è uno dei sostenitori a Sala d’Ercole di questa iniziativa referendaria, cioè il deputato regionale Giovanni Di Caro, il quale ha chiesto la “immediata calendarizzazione in Commissione Affari Istituzionali del ddl per esaminarlo prima del voto in Sala d'Ercole. Mi piacerebbe – dice il deputato - che una delegazione di cittadini residenti nel territorio di Favara Ovest sia presente in aula il giorno del voto per festeggiare insieme un risultato storico per la città”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rettifica dei confini tra Agrigento, Favara e Aragona: manca solo il voto all'Ars

AgrigentoNotizie è in caricamento