Sfruttamento della prostituzione, blitz a Licata: 14 arresti

Secondo l'accusa, l'organizzazione gestiva un vero racket della prostituzione e alcune ragazze incinte avrebbero praticato l'aborto. Tra le accuse anche l'associazione per delinquere, sfruttamento della prostituzione minorile e pornografia minorile

(foto archivio)

Operazione contro lo sfruttamento della prostituzione questa notte a Licata. I carabinieri del Comando provinciale hanno eseguito 14 misure cautelari, emesse dal gip Alberto Davico, nell'ambito di un'indagine sullo sfruttamento di ragazze romene, alcune delle quali anche minorenni. I militari dell'Arma nel corso della notifica dell'ordinanza hanno anche eseguito il sequestro preventivo del locale "Paradise club" di Licata

> I NOMI: GLI ARRESTATI NEL BLITZ >

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Secondo l'accusa, l'organizzazione gestiva un vero racket della prostituzione e alcune ragazze incinte avrebbero praticato l'aborto: tra i reati contestati vi è, infatti, anche l'illecita interruzione volontaria di gravidanza. Tra le accuse anche l'associazione per delinquere, sfruttamento della prostituzione minorile e pornografia minorile. L'indagine è stata coordinata dal procuratore aggiunto Ignazio Fonzo e dal pm Andrea Bianchi. I particolari dell'inchiesta verranno resi noti nel corso di una conferenza stampa, in programma stamani nei locali della Procura della Repubblica.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid-19, altri due casi in provincia: chiuso ristorante e richiamati tutti i clienti

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento