rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Siculiana

Torre Salsa, al via il cantiere per il resort di lusso: darà lavoro a 340 persone

La società Ritempra Spa ha già comunicato al Comune di Siculiana la data di inizio delle operazioni. L'investimento per la struttura, che sorgerà al confine della riserva gestita dal Wwf, è di 45 milioni di euro

È iniziato il conto alla rovescia. Mancano ancora pochi giorni ed i lavori per la realizzazione del resort di Torre Salsa prenderanno il via. La società Ritempra Spa ha già comunicato al Comune di Siculiana la data di inizio lavori e nei prossimi giorni sarà approntato il cantiere.

LEGGI ANCHE: IL SINDACO ASSICURA: "IL RESORT SI FARA'"

L'investimento per il resort, che sorgerà al confine della riserva gestita dal Wwf, è di 45 milioni di euro, di cui oltre 10 milioni arriveranno da un finanziamento approvato da Invitalia, l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa di proprietà del Ministero dell’Economia, che nell’Agrigentino ha già contribuito alla realizzazione del Verdura Golf Resort di Rocco Forte tra Sciacca e Ribera.

LEGGI ANCHE: IL COMUNE DICE "SI'" AL PROGETTO

La struttura ricettiva, destinata al circuito del turismo di lusso, secondo quanto previsto dal progetto, darà lavoro a 200 persone per due anni in fase di costruzione e altri 140 dipendenti saranno assunti all’interno della struttura. Il resort sarà composto da 108 camere, di cui 94 doppie e 14 family-suites.

La scelta di costruire la struttura a due passi dalla riserva di Torre Salsa è stata contestata più volte dagli ambientalisti. Recentemente, la Procura della Repubblica di Agrigento ha aperto un’inchiesta conoscitiva – vale a dire senza ipotesi di reato né iscritti nel registro degli indagati – per accertare se le procedure che hanno portato al via libera per il progetto del resort siano legittime.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre Salsa, al via il cantiere per il resort di lusso: darà lavoro a 340 persone

AgrigentoNotizie è in caricamento