Imprenditori svizzeri puntano tutto su Licata, sorgerà un resort di lusso

L'investimento di circa cento milioni di euro, l'interesse c'è e la cordata vorrebbe davvero investire

Foto archivio

Nasce un nuovo resort tra Gela e Licata, cento milioni di investimento e 400 posti lavoro. Si, è questa la novità numeri alla mano il nuovo resort potrebbe essere una pietra miliare. Il progetto si chiama “Ligh of the Dunes. Hotel village resort” e potrebbe sorgere in contrada Caltagirone, tra Licata e Gela.  Una cordata di imprenditori svizzeri e italiani, vorrebbe investire su questo spazio di terra.  Un paradiso delle vacanze di lusso che potrebbe sorgere su più di 90 ettari di terreno. Campetti di calcio, tennis e altro ancora tutto con una invidiata vista mare. Più di mille posti letto, per un sogno che potrebbe diventare reatà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane torna da Malta e risulta positivo al Covid, emigrato sabettese ricoverato a Malattie infettive

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Da Covid-free a incubo contagi, 6 gli ammalati: tutti tornati da Malta, Romania, Belgio e Lombardia

  • Disoccupato 37enne si toglie la vita, i carabinieri avviano le indagini

  • Torna da Malta e risulta positivo al Covid: nuovo contagio a Porto Empedocle

  • Immigrati ballano nudi sul balcone di casa, agrigentini esasperati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento