"Aggredirono poliziotti per fare fuggire sorvegliato speciale", 4 condanne

I fatti sono avvenuti in via Platone nel luglio del 2018

(foto ARCHIVIO)

Aggredirono una volante della polizia per consentire la fuga di un soggetto sottoposto alla sorveglianza speciale, adesso arrivano le condanne. La vicenda è raccontata dall'edizione in edicola del quotidiano La Sicilia

I fatti risalgono al 17 luglio 2018, quando gli agenti individuarono in via Platone, nella zona di Bonamorone,  Salvatore Camilleri, in quel momento sottoposto a sorveglianza speciale, impegnato a partecipare ad una festa nei pressi di un chiosco-bar. Proprio per impedire che i poliziotti portassero via Camilleri (che è fuggito, ma si è poi consegnato alle forze dell'ordine) sono intervenuti alcuni presenti che hanno aggredito, spintonato e minacciato i poliziotti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giudice, con rito abbreviato, ha alla fine deciso la condanna di Maurizio Camilleri, 41 anni (padre di Salvatore), Salvatore Salamone di 32 anni e Alfonso Alongi di 23 anni a sei mesi di reclusione e di e Calogero modica, 36 anni, a 11 mesi di reclusione. I reati contestati vanno da favoreggiamento personale a resistenza, violenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale, 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Scontro fra due vetture alle porte di Canicattì, muore 64enne: automobilista arrestato per omicidio stradale

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento