Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

Trovati residuati bellici nel mare di Licata, vietata la balneazione

La Capitaneria di porto, per evitare rischi alla pubblica incolumità, in attesa della bonifica, ha firmato un'ordinanza che vieta l'ormeggio, il transito, la pesca e qualunque attività marittima per una distanza di un raggio non inferiore a 500 metri

Cartucce calibro 7,62x51 mm, riconducibili al periodo bellico, sono state ritrovate nello specchio di mare antistante al campeggio Valoroso, in località Falconara a Licata, su un fondale di circa 8 metri a 300 metri dalla battigia. La Capitaneria di porto, per evitare rischi alla pubblica incolumità, in attesa della bonifica, ha firmato un'ordinanza che vieta l'ormeggio, il transito, la pesca, la balneazione e qualunque attività marittima per una distanza di un raggio non inferiore a 500 metri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovati residuati bellici nel mare di Licata, vietata la balneazione

AgrigentoNotizie è in caricamento