menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giuseppe Di Rosa

Giuseppe Di Rosa

Agrigento, agevolazioni sui tributi locali in favore di vittime del pizzo

La proposta è del vicepresidente del Consiglio comunale, Giuseppe Di Rosa: "Ad oggi nulla viene fatto in favore di quelli che alzano la testa"

Sabato 2 agosto, alle 10.30, nella sala conferenze dell’ex Collegio dei Filippini di via Atenea, il vicepresidente del Consiglio comunale di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, presenterà la bozza del regolamento per la agevolazioni sui tributi locali in favore di vittime del pizzo, dell'usura e della criminalità organizzata che hanno denunciato i reati subiti. 

"La carta intestata del nostro Comune - argomenta Di Rosa - dice che la nostra è una città contro il pizzo e l'usura, ma ad oggi nulla viene fatto in favore di quelli che alzano la testa. Con questo regolamento, che dovrà essere votato in Consiglio comunale, saranno previste delle agevolazioni sui tributi locali, quali Imu, Tasi, Tari, Tosap e Icp, sgravando imprenditori e cittadini da quei costi, qualora abbiano portato in tribunale i propri aguzzini". 

All’incontro il vice presidente Di Rosa ha invitato a partecipare le vittime dei reati, le associazioni di categoria e le organizzazioni sindacali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento