rotate-mobile

Strage di Ravanusa, il sindaco D'Angelo sui 24 milioni stanziati per la riqualificazione: “Pronti a ripartire”

Il progetto redatto dall'ufficio tecnico comunale prevede la costruzione di 50 alloggi per gli sfollati dell'esplosione di via Trilussa

“Sono commosso e ringrazio quanti si sono adoperati per la progettazione e per il finanziamento, adesso cercheremo di avviare in modo celere le opere confrontandoci con le famiglie interessate. Oggi è un giorno importante per Ravanusa, perchè si riparte dopo quella immane tragedia”. Così il sindaco di Ravanusa, Carmelo D'Angelo, parla del finanziamento da 24 milioni di euro concesso dalla Regione per la riqualificazione urbana del quartiere “Mastro Dominici” devastato dalla tragica esplosione dell'11 dicembre scorso.

Strage di Ravanusa, dalla Regione arrivano 24 milioni per gli interventi di riqualificazione

Il progetto, annesso al finanziamento, è stato redatto dall’ufficio tecnico comunale. Le case da ricostruire sono 50 e gli sfollati, dopo la tragedia di via Trilussa che uccise 9 persone (10 con il piccolo Samuele che è rimasto nel grembo della mamma), sono 130. Tutti sono attualmente residenti in case prese in affitto dal Comune che versa canoni di locazione per 72 mila euro all'anno. Il progetto prevede la delocalizzazione degli immobili fuori dalla zona classificata R4, ma all'interno del tessuto urbano per dare la possibilità ai cittadini di rimanere nelle vicinanze della zona colpita dall'esplosione.

L'inferno di via Trilussa e il progetto di delocalizzazione delle case, D'Angelo: "Serve fare in fretta per non perdere il finanziamento"

Video popolari

Strage di Ravanusa, il sindaco D'Angelo sui 24 milioni stanziati per la riqualificazione: “Pronti a ripartire”

AgrigentoNotizie è in caricamento