Reddito di cittadinanza: chi lo incassa in provincia prende circa 500 euro al mese

Le associazioni di volontariato: "Troppo poche per vivere, bisogna sostenere la creazione di posti di lavoro"

Chi riceve il reddito di cittadinanza incassa, in media, poco più di 514 euro al mese. A tanto ammonta l'ultimo censimento realizzato dall'Inps con il suo osservatorio creato appunto per il sussidio voluto dal governo Giallo-Verde che fissa in appena 514 la somma percepita in media, non la somma più alta a livello regionale.

In ogni palazzo un beneficiario del reddito di cittadinanza: ecco i dati

Così se il reddito è estremamente diffuso nella nostra provincia, gli importi effettivamente versati sono relativamente "light" per i cittadini. Così "leggeri" che sono in primis le associazioni di volontariato a ritenere che questo ausilio sia insufficiente da solo a risolvere le criticità che riguardano anche l'Agrigentino.

“Purtroppo – spiega la presidente dei Volontari di Strada, Anna Marino – siamo dinnanzi ad una misura che se certamente è un aiuto per le famiglie più in difficoltà, non consente comunque loro di risolvere i problemi. Abbiamo casi di nuclei con cinque o sei componenti che possono contare complessivamente su circa 600 euro. Non c’è dubbio che il reddito di cittadinanza sia un aiuto, ma per superare l’emergenza serve il lavoro anche in considerazione del fatto che, ad esempio, gli enti pubblici hanno totalmente sospeso l’erogazione di qualsivoglia contributo straordinario e ordinario”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • Traffico di cocaina dalla Calabria all'Agrigentino: tredici condanne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento