menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno dei mosaici di Villa Romana

Uno dei mosaici di Villa Romana

Esperti americani e nuovi scavi archeologici alla Villa Romana

Il sindaco Lillo Zicari: "L'obiettivo è riportare alla luce interamente la struttura nella speranza di trovare altri mosaici" I

Archeologi americani a Villa Romana, a Realmonte, dove ha preso il via una nuova campagna di scavi. Gli scavi vengono realizzati grazie a una convenzione triennale sottoscritta tra la Soprintendenza ai Beni culturali e ambientali di Agrigento e l’università della Florida meridionale. 

"La ricerca ha come obiettivo – si legge nella convenzione - l’approfondimento dello studio architettonico e stratigrafico del complesso monumentale. I nuovi dati saranno acquisiti attraverso metodologie scientifiche specifiche come il telerilevamento, lo studio dei reperti, la ricognizione di superficie, eventuali saggi stratigrafici di approfondimento, in una prospettiva di studio interdisciplinare. Saranno coinvolti studenti di archeologia provenienti dal mondo dell’università e del volontariato, con laboratori didattici integrati, creando sinergie e collaborazioni con diverse realtà".

"È un progetto molto importante per Realmonte e per il territorio. Lo scopo di questa campagna scavi - ha detto al Giornale di Sicilia il sindaco Lillo Zicari - è quello di riportare alla luce interamente Villa Romana nella speranza di trovare altri mosaici. Il comune sottoscriverà una convenzione con la Soprintendenza per collaborare sia per la manutenzione che per la guardiania di Villa Romana».

La Villa Romana dei Durrueli risale al I secolo d. C. e la sua prima scoperta avvenne nel 1907 durante i lavori per la costruzione del tratto di linea ferroviaria Agrigento - Siculiana. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento