menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Covid-19, il tampone dell'autista è negativo: resta però in isolamento domiciliare

Essendo stato ritenuto "a stretto contatto con caso di Coronavirus", in via precauzionale e tenendo conto dei tempi di incubazione del virus, l'uomo dovrà restare ancora a casa fino all'esito del secondo test al quale verrà sottoposto

Il tampone rino-faringeo, il primo al quale è stato sottoposto l'autista, è negativo. Realmonte tira, per intanto, un sospiro di sollievo. L'esito del test, eseguito nella giornata di ieri dall'Asp di Agrigento, ha dato la conferma del non contagio al Covid-19. Ma non è finita. Perché, in via precauzionale, l'uomo dovrà ancora restare in isolamento domiciliare e un nuovo tampone verrà ripetuto a 14 giorni. Questo per avere certezza categorica, tenendo in considerazione i tempi di incubazione, del non contagio.   

Per strada anziché in isolamento domiciliare anti-Covid: denunciato autista

La massima cautela è stata adottata poiché l'autista è stato considerato "a stretto contatto con caso Covid-19 in quanto si è trovato - è stato scritto nell'ordinanza firmata dal sindaco di Realmonte, Calogero Zicari, - in ambiente chiuso, alla guida del mezzo che trasportava sei persone provenienti da Malta, tre dei quali sono risultate positive al virus, nel percorso dall’aeroporto di Catania ai Comuni di Agrigento e Porto Empedocle".  

Covid, "focolaio" maltese: in isolamento anche chi ha accompagnato i ragazzi a casa

L'uomo è stato denunciato, dai carabinieri, per violazione dell'articolo 650: inottemperanza al provvedimento d'autorità. Dopo che era stata firmata l'ordinanza (era il 14 agosto) che imponeva l'isolamento domiciliare, è stato trovato - secondo l'accusa formulata dai militari dell'Arma - fuori dall'abitazione. Nei prossimi giorni, fintanto dunque che dovrà restare - in via precauzionale - in isolamento domiciliare, il cittadino di Realmonte continuerà ad essere controllato tanto dalla polizia municipale quanto dai carabinieri. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento