menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Angelo Cinquemani con il totano gigante

Angelo Cinquemani con il totano gigante

Totano gigante si arena sulla spiaggia: curiosità e incredulità a Punta Grande

Il mollusco di un metro e mezzo per circa 20 chili è stato ritrovato da Antonino Cinquemani: il titolare dello stabilimento balneare Majata Beach

Un totano gigante - un metro e mezzo per circa 20 chili - è stato trovato, stamattina, spiaggiato sull'arenile di Punta Grande a Realmonte. Chi lo ha trovato sull'arenile - Antonino Cinquemani: il titolare dello stabilimento balneare Majata Beach di Realmonte - prima non riusciva a credere ai propri occhi, poi ha subito allertato la Capitaneria di porto di Porto Empedocle e dai militari della Guardia costiera la comunicazione è stata diramata all'istituto Zooprofilattico di Palermo. Verrà prelevato nelle prossime ore e verrà analizzato e studiato, anche per capire come sia morto. 

IL VIDEO. Totano gigante a Punta Grande: ecco le immagini

Il grosso totano è stato spinto dalla risacca sulla spiaggia di Punta Grande. Non si tratta di una rarità: nel Mediterraneo infatti esistono totani che possono arrivare a pesare anche 40 chili. Solitamente vivono in acqua profonde.

"Sul perchè si sia spiaggiato - dicono alcuni esperti - possiamo solo fare delle ipotesi: potrebbe essere stato pescato e poi rigettato in mare perchè non è buono da mangiare e dunque non si vende sul mercato (essendo grande è molto duro) o per motivi di salute. Non si può escludere l'ipotesi che il totano abbia ingerito della plastica". Per saperlo con certezza bisognerà analizzare il contenuto dello stomaco del mollusco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento