Forzano le transenne per raggiungere la Scala dei Turchi, MareAmico: "Servono controlli"

La segnalazione: "I visitatori hanno sfondato gli steccati e in centinaia, ogni giorno, entrano nell'area mettendo a rischio la propria vita"

Nulla cambia. Lo scorso anno, i visitatori distruggevano e violavano le transenne per riuscire a raggiungere la Scala dei Turchi. Stessa, identica, situazione anche nelle ultime ore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Che i visitatori, decisamente sprovveduti, mettano a rischio la propria incolumità viene - ancora una volta - segnalato dall'associazione ambientalista MareAmico: "Da qualche settimana si stanno effettuando i lavori di messa in sicurezza, a seguito dei crolli del dicembre 2017 - scrive Claudio Lombardo di MareAmico - . La ditta che sta effettuando i lavori ha realizzato ben 2 steccati per impedire la visita della famosa parete rocciosa, di marna bianca, a picco sul mare. Mancano però i controlli tant'è che i visitatori hanno sfondato le transenne e in centinaia, ogni giorno, entrano nell'area mettendo a rischio la propria vita!"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento