Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Realmonte

Litiga con l’ex genero, lo minaccia e lo aggredisce: denunciato 70enne, sequestrati fucili e pistole

Il trentenne è finito al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio" dove i medici gli hanno diagnosticato escoriazioni e ferite guaribili in 8 giorni. Armi e munizioni sono state prelevate, dalla polizia, in via precauzionale

Litiga con l'ex genero, lo minaccia e lo aggredisce. Il trentenne è finito al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento dove i medici, dopo tutti gli accertamenti sanitari necessari, gli hanno diagnosticato escoriazioni guaribili in circa 8 giorni. L'anziano, un settantenne, è stato denunciato, alla Procura della Repubblica, dalla polizia di Stato. Dovrà rispondere delle ipotesi di reato minacce e lesioni personali. In via preventiva e precauzionale, i poliziotti della sezione Volanti della Questura - che si sono occupati del "caso" - hanno sequestrato all'anziano due fucili da caccia e due pistole, nonché le relative munizioni, tutto regolarmente e legalmente detenuto. Ma s'è trattato appunto di un sequestro fatto esclusivamente in via precauzionale.

La lite fra ex suocero ed ex genero sarebbe avvenuto in uno stabile, all'ingresso di Realmonte. Il trentenne, stando a quanto è trapelato ieri, avrebbe dei problemi con l'ex fidanzata. Diatribe determinate forse proprio dalla rottura della relazione. Fitto è però il riserbo dei poliziotti della sezione Volanti che non hanno lasciato trapelare nessuna indiscrezione a tal riguardo. Di fatto, però, vi sarebbe stata una lite fra l'ormai ex suocero e il trentenne. Un alterco che, ad un certo punto, è degenerato, tant'è che - stando all'accusa che è stata formalizzata, dai poliziotti, in Procura - il settantenne avrebbe aggredito il giovane provocandogli delle ferite che sono state giudicate guaribili, appunto, in otto giorni dai medici. L'uomo avrebbe inoltre minacciato di morte il giovane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga con l’ex genero, lo minaccia e lo aggredisce: denunciato 70enne, sequestrati fucili e pistole

AgrigentoNotizie è in caricamento