rotate-mobile
Tribunale / Realmonte

"Non rubò motore del gommone degli scafisti": assolto 56enne

Una donna aveva segnalato un'imbarcazione con alcune caratteristiche di quelle utilizzate per le traversate ma non è arrivato alcun riscontro: trovate munizioni clandestine durante la perquisizione

Assoluzione per non avere commesso il fatto dall'accusa di furto aggravato e non doversi procedere, per avvenuto pagamento dell'oblazione, da quella di detenzione abusiva di munizioni: il giudice monocratico del tribunale di Agrigento, Sabrina Bazzano, ha prosciolto il 56enne Emanuele Guaragna, accusato di avere rubato il motore fuori bordo di un gommone usato dagli scafisti. 

L'episodio risale al 25 agosto del 2017 a Realmonte: Guaragna, milanese in villeggiatura nell'Agrigentino, era stato denunciato dalla Capitaneria di porto in seguito a un controllo in porto di alcune imbarcazioni: una donna, in particolare, aveva segnalato la presenza in banchina di un gommone con caratteristiche particolari sostenendo che fosse stato rubato a dei migranti che lo avevano usato per delle traversate. 

All'esito del controllo gli era stato contestato di avere rubato il motore fuori bordo e averlo collocato sul suo gommone. In seguito alla perquisizione della sua abitazione estiva gli era stata trovata pure una pistola semiautomatica con due caricatori e venti munizioni. L’arma era regolarmente detenuta ma l’uomo aveva omesso di denunciarne il trasferimento nel nuovo domicilio. 

Per quest'ultima accusa i difensori, gli avvocati Antonino e Vincenza Gaziano, hanno proposto il pagamento di un'oblazione ed estinto il reato. Per l'accusa di furto aggravato, invece, per la quale il pubblico ministero Gaspare Ventivegna aveva chiesto la condanna a 6 mesi di reclusione, il giudice ha deciso l'assoluzione. La difesa ha sostenuto che non vi fosse alcuna prova che il motore, che non possiede il numero di telaio, fosse stato rubato e che la perquisizione non avesse fatto emergere nulla. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non rubò motore del gommone degli scafisti": assolto 56enne

AgrigentoNotizie è in caricamento