Faro di Capo rossello: sarà un bene monumentale vincolato

La Regione tutelerà la struttura realizzata a fine '800 e che per la Soprintendenza è un esempio di storia della navigazione

(foto ARCHIVIO)

E' una "testimonianza di archeologia industriale della navigazione nonché segno distintivo e qualificante del paesaggio costiero”.

Per questo motivo la Regione Siciliana ha vincolato come bene culturale il faro di Capo Rossello. La struttura, di proprietà del Demanio venne attivato nel 1859 ed è rimasto per anni spento. Si trova su una scogliera altra 95 metri che si trova dinnanzi alla Scala dei Turchi. Adesso che è coperta dal vincolo non potrà essere oggetto di interventi non autorizzati dalla Soprintendenza.

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • "Massacrata a pedate dallo zio", ragazza in gravi condizioni: arrestato 46enne

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Un fucile a canne mozze in camera da letto", arrestato un insospettabile 25enne

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • Le dichiarazioni del pentito Quaranta: "Ecco il consiglio provinciale di Cosa Nostra"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento