Faro di Capo rossello: sarà un bene monumentale vincolato

La Regione tutelerà la struttura realizzata a fine '800 e che per la Soprintendenza è un esempio di storia della navigazione

(foto ARCHIVIO)

E' una "testimonianza di archeologia industriale della navigazione nonché segno distintivo e qualificante del paesaggio costiero”.

Per questo motivo la Regione Siciliana ha vincolato come bene culturale il faro di Capo Rossello. La struttura, di proprietà del Demanio venne attivato nel 1859 ed è rimasto per anni spento. Si trova su una scogliera altra 95 metri che si trova dinnanzi alla Scala dei Turchi. Adesso che è coperta dal vincolo non potrà essere oggetto di interventi non autorizzati dalla Soprintendenza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • "Occupazione abusiva di suolo pubblico", guai per una pizzeria della città

  • "Tangenti per chiudere un occhio sulla contabilità", fra gli arrestati c'è un imprenditore favarese

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento