Faro di Capo rossello: sarà un bene monumentale vincolato

La Regione tutelerà la struttura realizzata a fine '800 e che per la Soprintendenza è un esempio di storia della navigazione

(foto ARCHIVIO)

E' una "testimonianza di archeologia industriale della navigazione nonché segno distintivo e qualificante del paesaggio costiero”.

Per questo motivo la Regione Siciliana ha vincolato come bene culturale il faro di Capo Rossello. La struttura, di proprietà del Demanio venne attivato nel 1859 ed è rimasto per anni spento. Si trova su una scogliera altra 95 metri che si trova dinnanzi alla Scala dei Turchi. Adesso che è coperta dal vincolo non potrà essere oggetto di interventi non autorizzati dalla Soprintendenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Forti raffiche di vento e temporali, la Protezione civile dirama allerta "gialla"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento