rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Realmonte

Joseph Focoso resta al "carcere duro": c'è la proroga per altri 2 anni

I giudici della Corte di Cassazione hanno confermato l'ordinanza del tribunale di Sorveglianza di Roma

Prorogato per altri due anni il carcere duro, il regime del 41 bis, per il killer di Cosa Nostra Joseph Focoso, 50 anni, di Realmonte. Lo hanno deciso - secondo quanto riporta oggi il quotidiano La Sicilia - i giudici della Corte di Cassazione che hanno confermato l'ordinanza del tribunale di Sorveglianza di Roma, rigettando il ricorso dei difensori di Focoso contro il decreto del ministro della Giustizia. 

Inammissibile il ricorso: Joseph Focoso resta al "41 bis"

Secondo i giudici, il carcere duro sarebbe giustificato "dall'inserimento di Focoso in posizione di rilievo nella famiglia mafiosa di Siculiana, inserita nel mandamento di Agrigento - Porto Empedocle, per conto della quale lo stesso ha partecipato a diversi omicidi rendendosi latitante per oltre 6 anni, avvalendosi proprio dell'appartenenza a Cosa Nostra". 

La Cassazione rigetta il ricorso: Focoso dovrà scontare l'ergastolo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Joseph Focoso resta al "carcere duro": c'è la proroga per altri 2 anni

AgrigentoNotizie è in caricamento