"Abuso edilizio e bancarotta fraudolenta", deve scontare 6 mesi: arrestato

La detenzione domiciliare è stata disposta anche per appropriazione indebita e commercio di prodotti contraffatti

(foto ARCHIVIO)

Deve scontare sei mesi di detenzione domiciliare, un cumulo di pene, per i reati di abuso edilizio, bancarotta fraudolenta, appropriazione indebita e commercio di prodotti contraffatti. E’ in esecuzione di un provvedimento del tribunale di Sorveglianza di Palermo che i carabinieri della stazione di Realmonte, coordinati dalla compagnia di Agrigento, hanno arrestato G. B., 55 anni, di Realmonte.

Dopo le formalità di rito della notifica del provvedimento del tribunale di Sorveglianza, l’uomo è stato accompagnato al proprio domicilio dove dovrà rimanere.

Potrebbe interessarti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Come organizzare la grigliata perfetta. Ecco cosa serve per una serata attorno alla brace

  • La birra come prodotto di bellezza

  • Nuotare fa bene a corpo, mente e anima

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Muore vecchio boss di Palma, il questore dispone: niente funerali

  • "Una collega mi disse che ero stata puntata, così iniziò il mio incubo": donna accusa direttore di stalking

  • "Rapina e violenta moglie dell'amico dopo avere trascorso il Capodanno insieme", condannato 27enne

  • Camilleri sepolto nella sua Porto Empedocle? Ecco il retroscena

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento