"Abuso edilizio e bancarotta fraudolenta", deve scontare 6 mesi: arrestato

La detenzione domiciliare è stata disposta anche per appropriazione indebita e commercio di prodotti contraffatti

(foto ARCHIVIO)

Deve scontare sei mesi di detenzione domiciliare, un cumulo di pene, per i reati di abuso edilizio, bancarotta fraudolenta, appropriazione indebita e commercio di prodotti contraffatti. E’ in esecuzione di un provvedimento del tribunale di Sorveglianza di Palermo che i carabinieri della stazione di Realmonte, coordinati dalla compagnia di Agrigento, hanno arrestato G. B., 55 anni, di Realmonte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo le formalità di rito della notifica del provvedimento del tribunale di Sorveglianza, l’uomo è stato accompagnato al proprio domicilio dove dovrà rimanere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Bonus vacanze, servirà una "identità digitale" ... e in tanti devono ancora richiederla

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

  • Nuovo focolaio da Coronavirus? Firetto sbotta: "Agrigento è Covid free da almeno 2 mesi"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento