"Abuso edilizio e bancarotta fraudolenta", deve scontare 6 mesi: arrestato

La detenzione domiciliare è stata disposta anche per appropriazione indebita e commercio di prodotti contraffatti

(foto ARCHIVIO)

Deve scontare sei mesi di detenzione domiciliare, un cumulo di pene, per i reati di abuso edilizio, bancarotta fraudolenta, appropriazione indebita e commercio di prodotti contraffatti. E’ in esecuzione di un provvedimento del tribunale di Sorveglianza di Palermo che i carabinieri della stazione di Realmonte, coordinati dalla compagnia di Agrigento, hanno arrestato G. B., 55 anni, di Realmonte.

Dopo le formalità di rito della notifica del provvedimento del tribunale di Sorveglianza, l’uomo è stato accompagnato al proprio domicilio dove dovrà rimanere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Tragedia a San Leone: muore un turista svizzero di 35 anni

  • L'incidente lungo la strada per la Scala dei Turchi: 59enne muore dopo quasi un mese d'agonia

  • Totano gigante si arena sulla spiaggia: curiosità e incredulità a Punta Grande

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento