Cronaca

Vandalizzato l'istituto "Manzoni", vacanza forzata per gli studenti

La banda avrebbe svuotato tutti gli estintori fra aule, corridoi ed uffici. I carabinieri hanno già avviato le indagini per cercare di identificare qualcuno dei balordi

Le aule della scuola media di Ravanusa, oggi, sono rimaste deserte

Hanno fatto irruzione - durante la tarda serata di ieri o, verosimilmente, durante la notte - ed hanno vandalizzato la sede della scuola media dell'istituto comprensivo "Manzoni" di Ravanusa. Banda di vandali scatenata. Vandali che, a quanto pare, avrebbero svuotato tutti gli estintori fra aule, corridoi ed uffici. 

A fare la scoperta, stamani, al momento della riapertura dell'edificio d'istruzione, sono stati alcuni operatori scolastici. Subito è stata avvisata la dirigenza ed i carabinieri. I militari dell'Arma della stazione di Ravanusa hanno già avviato le indagini. L'obiettivo è, naturalmente, quello di cercare di identificare i balordi. L'istituto comprensivo "Manzoni" è stato chiuso: studenti e docenti sono stati rimandati a casa.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandalizzato l'istituto "Manzoni", vacanza forzata per gli studenti

AgrigentoNotizie è in caricamento