rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca Ravanusa

Tenta di intrufolarsi in un'abitazione, 80enne chiama il 112 e il ladro fugge

L'anziana era serenamente a casa propria e non temeva alcun tipo di “incontro ravvicinato”. La donna si è allarmata sentendo dei rumori sospetti

Un individuo – verosimilmente un ladro – ha cercato di intrufolarsi all’interno dell’abitazione, in via Ariosto a Ravanusa, di una pensionata. Una ottantenne che, però, in quell’esatto istante, si trovava in casa. Richiamata da dei rumori sospetti, l’anziana si è allarmata ed ha notato un uomo che stava cercando di forzare la porta della residenza. La pensionata ha chiamato i carabinieri e i militari dell’Arma della stazione di Ravanusa sono accorsi sperando di riuscire ad intercettare il criminale.

Non è però accaduto anche se le ricerche sono andate avanti a lungo e si sono allargate, a macchia d’olio, in tutto il paese. Sotto choc, inevitabilmente, l’anziana che era serenamente a casa propria e che, naturalmente, nel tardo pomeriggio, non temeva alcun tipo di “incontro ravvicinato”. Quanto accaduto a Ravanusa sembra essere la copia conforme a quanto si è verificato, qualche settimana addietro, a Racalmuto. In questo caso, qualcuno è riuscito ad intrufolarsi all’interno del giardino di un’abitazione di periferia. Una donna, aprendo la porta di casa, ha sentito scappare a gambe levate qualcuno ed ha chiamato i carabinieri. L’intervento dei militari è stato lampo, ma non è stato rintracciato nessun malvivente. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di intrufolarsi in un'abitazione, 80enne chiama il 112 e il ladro fugge

AgrigentoNotizie è in caricamento