menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Indagano i carabinieri

Indagano i carabinieri

Tenta di derubare un anziano malato, arrestato dai carabinieri

Luigi Sciandrone, impiegato di 56 anni, è stato posto ai domiciliari. Secondo l'accusa sarebbe penetrato nell'abitazione del pensionato per portare via 100 euro

E’ accusato di avere tentato un furto in abitazione, approfittando della precarietà delle condizioni di salute dell’inquilino ultraottantenne, l’impiegato di 56 anni arrestato ieri sera a Ravanusa dai carabinieri.

Si tratta di Luigi Sciandrone.

“I militari dell’Arma, a seguito di una mirata attività d’indagine e nell’ambito di un servizio di contrasto ai reati contro il patrimonio, sorprendevano il ravanusano, il quale, dopo essersi introdotto furtivamente all’interno dell’abitazione di proprietà di un anziano 87enne pensionato – si legge ne comunicato stampa dell’Arma - , approfittando delle precarie condizioni di salute della vittima, sottraeva la somma in contanti 100 euro, custodita all’interno di un mobile dell’abitazione. A quel punto i carabinieri intervenivano bloccando ed ammanettando il soggetto, che veniva condotto presso la caserma. La refurtiva veniva restituita al legittimo proprietario. L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva accompagnato presso la propria abitazione, in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento