rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024

La strage di via Trilussa, gli sfollati a muso duro contro Utc e sindaco: "Vogliamo rientrare nelle case integre"

L'avvocato Ottavia Palumbo: "Salvini si sieda al tavolo delle trattative, inducendo gli amministratori al consolidamento degli immobili crollati o malmessi perché non è detto che i 25 milioni del progetto abbiano una direzione univoca, ossia la dislocazione in un altro luogo"

"Vogliamo rientrare nelle nostre case, sono integre". Il grido è stato forte ed unanime e qualcuno, ad un certo punto, s'è anche commosso. Gli sfollati di via Trilussa che, oggi si sono riuniti davanti la chiesa Madre di Ravanusa, se la prendono con il sindaco Carmelo D'Angelo e con tutti gli amministratori. "Non riusciamo a comprendere le scelte del governo locale - ha detto l'avvocato Ottavia Palumbo - e lo scollamento che ha provocato nei confronti di questi cittadini, interponendosi, in un rapporto privatistico, fra l'Italgas e il diritto alla casa di questi cittadini che hanno perso". 

Salvini a Ravanusa, l’ira degli sfollati: “Propaganda elettorale che sfrutta una tragedia senza precedenti”

"Salvini si sieda al tavolo delle trattative con il sindaco - ha continuato l'avvocato Palumbo - inducendolo al consolidamento degli immobili crollati o malmessi perché non è detto che i 25 milioni del progetto abbiano una direzione univoca, ossia la dislocazione in un altro luogo". C'è stanchezza, rammarico e tanta paura negli occhi degli sfollati, tanto di chi ha perso completamente la casa, quanto in quelli di chi, pur vedendola integra, non può rientrarvi. Dopodomani sarà il momento del confronto con l'Utc e gli sfollati, almeno coloro che stamani sono scesi in piazza, sperano che si arrivi a qualcosa. Ma il sindaco, attualmente candidato alle regionali, non c'è altra strada da percorrere che quella di non perdere il finanziamento per ricostruire le 50 case per i 130 sfollati. Il progetto prevede la delocalizzazione degli immobili fuori dalla zona classificata R4, ma all'interno del tessuto urbano per dare la possibilità ai cittadini di rimanere nelle vicinanze della zona colpita dall'esplosione. Il priccolo gruppo di sfollati oggi presente chiede però che venga fatta una scelta: le case integre, come accertato dalle perizie, vanno salvate. 

La visita di Matteo Salvini a Ravanusa nei luoghi della tragedia: ecco le immagini

La visita di Matteo Salvini nei luoghi della strage di Ravanusa: un tour silenzioso in compagnia del sindaco

Video popolari

La strage di via Trilussa, gli sfollati a muso duro contro Utc e sindaco: "Vogliamo rientrare nelle case integre"

AgrigentoNotizie è in caricamento