Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Rapina a mano armata a distributore di carburante di Ravanusa

Due malviventi dopo aver arraffato il bottino - si stima debba aggirarsi su circa mille euro - sono scappati con un Fiat Fiorino che è stato poi ritrovato a Canicattì, nei pressi del bivio per Delia

Delle indagini si stanno occupando i carabinieri

Due malviventi hanno rapinato un distributore di carburante di Ravanusa. Dopo il colpo, sono scappati con un Fiat Fiorino che è stato poi ritrovato a Canicattì, nei pressi del bivio per Delia. Lo riporta oggi il quotidiano La Sicilia.

I due sono entrati in azione, armi in pugno, ed avrebbero intimato ai dipendenti di consegnare tutto il denaro che avevano in quel momento nei rispettivi borselli. Secondo una prima stima, il bottino dovrebbe aggirarsi intorno ai mille euro. I carabinieri hanno avviato le indagini acquisendo le immagini delle telecamere di video sorveglianza. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a mano armata a distributore di carburante di Ravanusa

AgrigentoNotizie è in caricamento