rotate-mobile
Ambiente / Ravanusa

Raccolta differenziata, parte il servizio di raccolta porta a porta dell'umido

Montana: "Nei prossimi giorni sarà avviata la distribuzione dei mastelli per l’organico e dei sacchetti compostabili"

La Rar (Ravanusa Ambiente e Risorse), società in house di proprietà del Comune di Ravanusa, dopo aver aumentato, nei giorni scorsi, mezzi e  attrezzature con l’acquisto di un nuovo auto compattatore, avvierà dal 13 marzo, il servizio di raccolta differenziata della frazione organica. La raccolta "porta a porta" dell’umido completerà il ciclo della raccolta, consentendo cosi l’aumento della percentuale di raccolta differenziata.

“Ringraziamo  il socio unico, il sindaco Carmelo D’Angelo ed il vice sindaco Gaetano Carmina - afferma il presidente della Rar,  Giovanni Montana -  per l’attenzione e la condivisione  espresse nell’ambito delle scelte aziendali. La società, e per essa il direttore generale: l’ingegnere Francesco Lazzaro, hanno posto in essere il necessario per un sostanziale miglioramento del servizio, peraltro già soddisfacente. Nei prossimi giorni sarà avviata la distribuzione dei mastelli per l’organico e dei sacchetti compostabili. Si auspica che la cittadinanza continui a collaborare -  sottolinea il presidente Montana - come è già avvenuto per la raccolta della frazione secca, in modo ottimale, anche per la raccolta dell’umido. La Rar contribuisce al miglioramento ambientale del territorio, fornendo un quotidiano e puntuale servizio di spazzamento meccanizzato della viabilità cittadina con l’ausilio della nuova lava strade di recente acquisizione. Invitiamo  la cittadinanza ad effettuare una corretta differenziazione dei rifiuti nel rispetto dell’ambiente e per un miglioramento complessivo dello smaltimento degli stessi”.   

 Per il ritiro dei mastelli, i cittadini dovranno recarsi negli uffici della Rar di via Montebello n.11 (pianterreno), dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30, muniti di carta d'identità.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta differenziata, parte il servizio di raccolta porta a porta dell'umido

AgrigentoNotizie è in caricamento