menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Coltivavano marijuana sulla terrazza di casa", arrestati marito e moglie

Oltre alla mini piantagione artigianale, i carabinieri hanno sequestrato anche mezzo chilo di "roba" in fase di essiccazione

Coltivavano marijuana sulla terrazza di casa. Una coppia di trentaduenni di Ravanusa è stata arrestata dai carabinieri, mezzo chilo la "roba" che è stata sequestrata. 

I carabinieri della compagnia di Licata e quelli della stazione di Ravanusa, al termine di una breve attività investigativa, hanno fatto scattare un blitz all’interno di un’abitazione. All’interno, vi hanno trovato una mini piantagione artigianale di marijuana. In particolare, i militari hanno rinvenuto sul terrazzo della loro casa, nascoste da una rete metallica, varie piante di “canapa indiana” quasi pronte per essere raccolte. In uno stanzino adiacente, sempre i carabinieri hanno trovato altre piante, già in fase di essicazione, per un peso totale di circa mezzo chilo di sostanza stupefacente. 

I carabinieri, inoltre, hanno provveduto a sequestrare tutto quel materiale utile alla crescita della piantagione, come fitofarmaci, vasi e siringhe per iniettare reagenti chimici alle piante, circa 200 semi di cannabis e tre bilancini di precisione.

Per la insospettabile coppia, - G. F. e C. L. - sono scattate le manette. L'accusa è di coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti. Entrambi sono stati posti agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Danneggia la rotonda del Quadrivio e fugge via: "beccato" dalle telecamere

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Coronavirus

Attualità

L'accademia delle Belle arti dona quindici quindici quadri al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento