menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incontro tra suor Agata ed il parroco

L'incontro tra suor Agata ed il parroco

Ravanusa "abbraccia" suor Agata Carmina: la parrocchiana ha dato i voti

Dalla chiesa: "Deve deve essere un monito ai giovani di oggi di ritornare al centro della nostra vita, che è il tabernacolo, chiedendo a Gesù qual è la sua volontà per ognuno di noi"

Nella chiesa madre di Ravanusa, l'arciprete don Filippo Barbera e la comunità parrocchiale San Giacomo - Madonna di Fatima, ha accolto una giovane parrocchiana che da poco tempo ha dato i primi voti. Si tratta di suor Agata Carmina, una giovane parrocchiana divenuta suora. 

"Attorno all'Eucarestia - fanno sapere dalla parrocchia -  insieme ai familiari e agli amici, la parrocchia ha reso grazie per questa vocazione figlia della comunità di Ravanusa, che come ha detto suor Agata deve essere un monito ai giovani di oggi di ritornare al centro della nostra vita, che è il tabernacolo, chiedendo a Gesù qual è la sua volontà per ognuno di noi". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento