menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vigili del fuoco in azione subito dopo un crollo (foto archivio)

Vigili del fuoco in azione subito dopo un crollo (foto archivio)

Crolla il tetto di un'abitazione, evacuata una famiglia

Il cedimento si è verificato nella zona ad altissimo rischio idrogeologico, già classificata "R4", dove è in corso una frana

Crolla il tetto di una casetta fatiscente, per fortuna disabitata, in via Romagna a Ravanusa. Per precauzione è stata evacuata una famiglia che vive nell'abitazione attigua a quella dove si è registrato il cedimento. Lo riporta il Giornale di Sicilia. I vigili del fuoco e la polizia municipale hanno transennato la zona e dichiarato inagibile l'immobile interessato dal cedimento. 

Il crollo si è verificato nella zona ad altissimo rischio idrogeologico dove è in corso una frana fra corso Della Repubblica fino alla zona del Canale, un'area già monitorata dal Comune e dalla Protezione civile. Sul posto, anche il sindaco Carmelo D’Angelo che ha incaricato i tecnici comunali di fare i rilievi perché non può passare inosservato quello che può essere un segnale di rischio.

“Con i soldi del Patto per il Sud è stato concesso al nostro Comune un cospicuo finanziamento che - ha spiegato il sindaco di Ravanusa - servirà a mettere in sicurezza la zona a valle del centro abitato, classificata con la sigla R4, ad altissimo rischio idrogeologico. Si tratta di quasi 9 milioni di euro che saranno utilizzati per lo studio della faglia e per arginare il fenomeno franoso”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento