Coniugi sorpresi a coltivare marijuana in terrazzo, convalidati gli arresti

Il gip applica gli arresti domiciliari a Fabrizio Gallo, la moglie Linda Coniglio torna libero

Il gip Francesco Provenzano ha convalidato gli arresti dei coniugi Fabrizio Gallo e Linda Coniglio, entrambi trentaduenni, di Ravanusa, sorpresi dai carabinieri con quattro piante di marijuana sulla terrazza di casa.

Coltivavano droga in casa, arrestati marito e moglie

I due arrestati, difesi dall’avvocato Ignazio Valenza, si sono giustificati e, in particolare, l’uomo ha detto di essere l’unico proprietario della droga, precisando che era stato anche motivo di contrasto con la moglie. La donna è stata rimessa in libertà, Gallo è stato posto ai domiciliari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Il mondo di un agrigentino a Budapest, Gero Miccichè: "Io e la Disney, una grande emozione"

  • Cliente preleva allo sportello e si accorge dell'incendio in banca: chiusa piazza per ore

  • Mette in vendita i mobili e le rubano 1.050 euro dal bancomat: ecco la nuova truffa

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento