menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapine in banca, ecco chi sono gli arrestati

I colpi riconducibili alla presunta banda criminale sono avvenute il 10 dicembre 2015 alla popolare Sant'Angelo di Ribera e il 18 gennaio del 2016 alla banca Sella, agenzia di Licata

L’operazione è frutto di complessa ed articolata attività investigativa sviluppata nell’ultimo semestre dai carabinieri della Compagnia di Sciacca, coordinati dal comando provinciale di Agrigento, sulle attività criminose che interessano il territorio della provincia.

Ad essere arrestati sono stati i palermitani: Giuseppe Cusimano, 43 anni; Salvatore Bruno, 27 anni: Mariano Ficarra, 25 anni; e Vincenzo Adelfio, 25 anni; e due riberesi: Giuseppe Triassi, 24 anni, Daniele Centurione di 28 anni.

Le rapine riconducibili alla presunta banda criminale sono avvenute il 10 dicembre 2015 alla banca popolare Sant’Angelo, agenzia di Ribera, dove i malviventi riuscirono a portar via 20.000 euro; e il 18 gennaio del 2016 alla banca Sella, agenzia di Licata, dove i rapinatori si sono impossessati di 5 mila euro. 

Al termine delle formalità di rito i quattro presunti rapinatori palermitani sono stati ristretti presso la casa circondariale Pagliarelli di Palermo, il riberese Giuseppe Triassi alla casa di reclusione di Favignana e  Daniele Centurione nel suo domiciliario, in attesa dell’interrogatorio di garanzia.    


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento