rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Centro città / Piazzale Fratelli Rosselli

"Sferrano un pugno al viso di un uomo e lo rapinano", arrestata una coppia

Il cinquantaseienne, seppur con il volto sanguinante, ha raggiunto la Questura dove ha subito chiesto aiuto alla polizia di Stato. Gli agenti hanno acciuffato i due in via San Vito

Sferrano un pugno al viso ad un favarese di 56 anni e gli scippano il marsupio. E' accaduto stamani, in piazzale Rosselli, ad Agrigento. La polizia di Stato è, però, riuscita ad arrestare - in flagranza di reato - due persone: un uomo ed una donna. Si tratta di due romeni: Elvis Betean, di 30 anni, e Sinziana Maria Cutitariu di 18 anni. Entrambi sono stati ritenuti responsabili dell'ipotesi di reato di rapina.

I due, stando alle ricostruzioni della Questura, avrebbero sferrato un pugno al viso ad un favarese di 56 anni e gli hanno portato via il marsupio, contenente contanti ed una carta bancomat. Il favarese, seppur sanguinante al viso, si è subito recato in Questura per chiedere aiuto. I poliziotti della Squadra Mobile, sulla base della descrizione degli autori del reato, descrizione fornita dalla vittima, hanno immediatamente iniziato le ricerche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sferrano un pugno al viso di un uomo e lo rapinano", arrestata una coppia

AgrigentoNotizie è in caricamento