rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Favara / Via Pietro Nenni

Rapina al distributore Eni di via Pietro Nenni a Favara

Pistola in pugno e con il volto coperto, si è fatto consegnare l'incasso. Avviate le ricerche: bottino da quantificare. Il malvivente fuggito a bordo di uno scooter

Con la pistola in pugno e con il volto coperto da un casco integrale, ha minacciato l'impiegato di una stazione di rifornimento per farsi consegnare l'incasso. E' accaduto nel tardo pomeriggio di ieri a Favara, in via Pietro Nenni. Ad essere preso di mira è stato il distributore "Eni". La vittima della rapina non ha potuto far altro che consegnare al malvivente l'intero incasso. Carabinieri e polizia hanno avviato subito le ricerche del malvivente, che sarebbe fuggito a bordo di uno scooter. Sull'accaduto indagano i militari dell'Arma della Tenenza di Favara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina al distributore Eni di via Pietro Nenni a Favara

AgrigentoNotizie è in caricamento