"Rapina 19enne minacciandolo con un coltello", pregiudicato condannato a 3 anni e 6 mesi

Il quarantasettenne Carmelo Cusumano, ai domiciliari da quasi un anno, lo avrebbe intimorito dicendogli che si era fatto tanti anni di galera e si sarebbe fatto consegnare il cellulare

La via Gallo, dove si è consumata la rapina

"Te ne devi andare, altrimenti ti accoltello perchè mi sono fatto tanti anni di galera e non mi spavento di un pischello come te". Il quarantasettenne Carmelo Cusumano, favarese, impugnando un coltello di 16 centimetri, avrebbe, quindi, rapinato dello smartphone un diciannovenne incontrato, sembrerebbe, per caso nella via Gallo.

Per questi fatti il giudice dell'udienza preliminare del tribunale di Agrigento, Alessandra Vella, gli ha inflitto tre anni e sei mesi di reclusione. La pena è leggermente inferiore ai 3 anni e 10 mesi proposti dal pm Gloria Andreoli all'udienza precedente. L'episodio al centro del processo risale al 22 agosto dell'anno scorso e l'imputato si trova ancora agli arresti domiciliari.

Un diciannovenne, nel pomeriggio di quel giorno, stava percorrendo la scalinata di via Gallo quando avrebbe incontrato Cusumano che - secondo la ricostruzione dell'episodio, gli avrebbe puntato un coltello vantandosi dei suoi precedenti penali (reali e non millantati) per incutergli timore.

Il ragazzo ha subito chiamato i carabinieri che, sulla base della sua testimonianza e di quella fornita da altri passanti, hanno sospettato di Cusumano che, dopo meno di un'ora, è stato rintracciato e arrestato a San Leone. La condanna è ridotta di un terzo perchè la difesa, affidata all'avvocato Antonino Casalicchio, ha scelto il rito abbreviato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento