Branco di randagi aggredisce un uomo e una donna: è l'ennesimo caso

Solo tanta paura per i due agrigentini che sono stati presi a bersaglio in contrada Maddalusa

Una donna e un uomo sono stati aggrediti da dei cani randagi a Maddalusa. Un episodio si è verificato lungo la strada che porta all'ex locale di Villa Forgia; l'altro invece poco prima della strada per i lidi. Entrambi non hanno avuto esigenza di fare ricorso alle cure dei sanitari. Naturalmente però, lo spavento è stato davvero tanto. 

Accerchiano e mordono una ventinovenne che finisce in guardia medica 

Quanto è avvenuto in contrada Maddalusa, riportato oggi dal quotidiano La Sicilia, non è il primo caso. Nelle ultime settimane, i casi di questo genere sono saliti a quattro. Aumentano, dunque, le segnalazioni dei cittadini ai vigili urbani e all'ufficio Sanità. 

Inseguita e azzannata da un branco di cani 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus, scatta la quarantena per tre persone

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • A Milano con la paura addosso, Daniele: "Coronavirus? Ho un consiglio per i miei concittadini"

  • Su e giù dai carri e continue risse, il questore "ferma" il Carnevale di Palma

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento