Branco di randagi aggredisce un uomo e una donna: è l'ennesimo caso

Solo tanta paura per i due agrigentini che sono stati presi a bersaglio in contrada Maddalusa

Una donna e un uomo sono stati aggrediti da dei cani randagi a Maddalusa. Un episodio si è verificato lungo la strada che porta all'ex locale di Villa Forgia; l'altro invece poco prima della strada per i lidi. Entrambi non hanno avuto esigenza di fare ricorso alle cure dei sanitari. Naturalmente però, lo spavento è stato davvero tanto. 

Accerchiano e mordono una ventinovenne che finisce in guardia medica 

Quanto è avvenuto in contrada Maddalusa, riportato oggi dal quotidiano La Sicilia, non è il primo caso. Nelle ultime settimane, i casi di questo genere sono saliti a quattro. Aumentano, dunque, le segnalazioni dei cittadini ai vigili urbani e all'ufficio Sanità. 

Inseguita e azzannata da un branco di cani 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento