Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Palma, Rallo condannato per concorso in usura: arrestato

Fu arrestato nell'ambito dell'operazione "Sciacallo" che sgomnò un giro di prestiti ad usura. In esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo, i carabinieri hanno tratto in arresto il 66enne Mario Rallo: l’uomo deve scontare un anno e cinque mesi di reclusione per concorso in usura, reato di cui è stato dichiarato colpevole

Il palmese, Mario Rallo, di 66 anni, è stato arrestato dai carabinieri durante il pomeriggio nella Città del Gattopardo, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo.

Fu arrestato nell'ambito dell'operazione "Sciacallo" che sgominò un giro di prestiti ad usura tra Palma e Licata. L’uomo adesso deve scontare un anno e cinque mesi di reclusione per concorso in usura, reato di cui è stato dichiarato colpevole.

Pertanto, dopo le preliminari formalità di rito in caserma, è stato tradotto dai militari dell’Arma presso la propria abitazione,  dove dovrà permanere in regime di detenzione domiciliare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palma, Rallo condannato per concorso in usura: arrestato

AgrigentoNotizie è in caricamento