Schiamazzi e danneggiamenti, raid vandalico in via Pirandello

I residenti della zona si sono rivolti al 112. Sul posto si sono precipitati i carabinieri, ma dei giovani non vi era più nessuna traccia

foto archivio

Urla, schiamazzi e danneggiamenti: è successo tutto in via Pirandello, ad Agrigento. Dei giovani, presumibilmente alticci, hanno svegliato un’intera zona. Tutto è accaduto intorno alle tre di notte. Secondo quanto fatto sapere dall’edizione odierna de La Sicilia, le persone hanno dato vita ad un vero e proprio raid vandalico.

I giovani hanno preso a calci una saracinesca di un’attività commerciale, poi hanno provato a sradicare una panchina, per poi abbattere una grande insegna di un ristorante. I residenti della zona si sono rivolti al 112. Sul posto si sono precipitati i carabinieri, ma dei giovani non vi era più nessuna traccia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento